I nostri servizi
 

Fotografia aerea: uso pubblicitario - uso tecnico  - uso archeologico - monitoraggio - ortocartografia

 
Fotografia tradizionale: interni ed esterni, oggettistica per cataloghi, macrofotografia,  feste e manifestazioni, depliants, brochures, books, fotografie artistiche con cornici come componenti di arredo.
(Non si effettuano sevizi per matrimoni, cresime, comunioni o cerimonie private)
 
 
Uso pubblicitario: L' immagine Ŕ oggi lo strumento di maggior impatto che possiamo usare per dare ai nostri interlocutori, clienti ecc... di noi e del nostro prodotto.
 Non a caso, per reclamizzare le aziende, sono nati i promotori d'immagine, che studiano la clientela in modo da trovare la forma migliore di presentare un prodotto.

L'evoluzione grafica degli ultimi anni Ŕ sotto gli occhi di tutti: calendari, depliant, brochure, web, cataloghi i pi¨ gettonati.
  Dopo questa premessa, gli esempi che vi riportiamo in questa pagina, la dicono lunga sull'importanza della fotografia aerea nella promozione dell'immagine. Non solo facciate scorci particolari, ma l'azienda nella sua interezza ed il suo collocamento ambientale.
  Che dire di una facciata di un capannone con l'insegna, non ispira forse pi¨ simpatia se Ŕ circondato dal verde, riportandoci cosý alla vita sana ed il benessere? Un albergo o agriturismo non Ŕ forse pi¨ allettante se lo inseriamo in un contesto di verde, piscina ed ampio parcheggio? Le aziende agricole non sono pi¨ vere se le inquadriamo nel loro contorno di oliveti, vigneti ecc...?
Da oggi questo Ŕ possibile con noi a prezzi oltremodo concorrenziali, ma non a discapito della qualitÓ, le fotografie in formato DIA, stampe da negativi, oppure le praticissime foto digitali, giÓ pronte per i grafici.
Inquadrature che vanno da pochi metri da terra allo zenit e tutto intorno all'edificio/i interessato secondo le esigenze del committente (vedi la nostra rassegna dei lavori eseguiti).

Inoltre le foto di paesi, piazze, monumenti, palazzi storici, ville monumentali per calendari e materiale pubblicitario per aziende,
promozione turismo, enti ecc...
 
torna su

 
Uso tecnico: La fotografia pu˛ essere un utile strumento coadiuvante ad uso tecnico, lÓ dove la progettazione avanzata passa dalla carta disegnata, alla raffigurazione del progetto con la massima visibilitÓ. Con il digitale ad alta risoluzione, Ŕ possibile creare edifici ed opere pubbliche su terreni ancora vergini fotografati in assonometria o modificare i corpi esistenti con l'aspetto finale di ristrutturazioni, modifiche, ampliamenti ecc.. Ridisegnazione confini, verifiche strutturali, dissesti e con l'ausilio di rilevamenti gps, misurazioni aree agricole,terreni, boschi, zone industriali o urbanistiche.


 

L'esempio di disegno di un progetto raffigurante delle piscine su di un terreno preparato a scasso con l'ausilio di un fotogramma digitale.
torna su

 
Monitoraggio: Il monitoraggio Ŕ uno degli aspetti pi¨ utili e versatili della fotografia aerea, grazie alla quale sono possibili facili controlli di abusivismo edilizio e discariche rifiuti. Ricerca, individuazione e rilevamento. Controllo di corsi d'acqua. Regolare svolgimento nel rispetto ambientale di opere pubbliche quali strade, ferrovie, scavi e dragaggi, nonchÚ controllo di coltivazioni ed aree boschive, prevenzione incendi. Di seguito sono riportati esempi di lavori da noi eseguiti.


torna su

 
Aggiornamento e realizzazione cartografica: La fotografia verticale o zenitale, abbinata quando necessario alla foto-composizione,  consente la mappatura (georeferenziazione), in maniera estremamente precisa di porzioni di territorio.
Invece delle costosissime tecniche satellitari o di fotogrammetria, con il nostro sistema, una volta eseguite le fotografie del territorio interessato, si procede alla mappatura dei fotogrammi con appositi programmi ed alla realizzazione di mappe sia a scopo tecnico che tematico quali parchi, sentieristica, lottizzazioni, corsi d'acqua ecc...
 
torna su

 
Uso archeologico:
In archeologia la fotografia aerea Ŕ apprezzabile per molteplici utilitÓ, quali ricerca avvistamento e rilevamento (gps) di siti con costruzione di vere mappe archeologiche.
Sono inoltre indispensabili per archivi di scavi e definizioni delle creazioni architettoniche nello sviluppo ortogonale.
Ecco un esempio di fotografia realizzata per un sito archeologico.
La sua indubbia utilitÓ Ŕ lampante, riuscendo ad apprezzare la totalitÓ dello scavo.
Altre angolazioni possono poi completare la visuale e l'aggiunta di particolari, rendono il servizio, la documentazione che meglio testimonia l'operato.
Naturalmente il tutto pu˛ rendersi pi¨ ricco, se si realizzano servizi cronologici dei vari stati d'avanzamento dei lavori a partire ancor prima che siano iniziati.

torna su